• LOGIN
     

    Autenticazione

    • Utente
    • Password
     

"Come cristiani, non possiamo essere chiusi in noi stessi,
ma sempre aperti agli altri, per gli altri" (Papa Francesco)

Ultime Notizie

I Video di Slaves no More: testimonianze, eventi, la storia dell'Associazione




LIBRI

Come si ottiene e si perde la cittadinanza del nostro Paese


Articolo tratto da La Repubblica.it
di Vladimiro Polchi

 

Come si ottiene oggi la cittadinanza italiana?

La normativa italiana è basata ancora sullo ius sanguinis. La cittadinanza è acquisita automaticamente se si nasce da genitori italiani. In caso di matrimonio con cittadino italiano, sono necessari due anni di convivenza. Il passaporto tricolore si può richiedere anche dopo dieci anni di residenza continuativa in Italia. «Sono 754mila i non comunitari che negli ultimi sei anni sono divenuti cittadini italiani — spiega Pino Gulia, vicepresidente dell’associazione “Slaves no more” ed esperto di diritto dell’immigrazione — il termine per l’istruttoria della richiesta di cittadinanza è stato però modificato con il decreto sicurezza che ha portato da 24 a 48 i mesi necessari».

Per laggere tutto l'articolo clicca qui.


 



Ultime Notizie