• LOGIN
     

    Autenticazione

    • Utente
    • Password
     

"Come cristiani, non possiamo essere chiusi in noi stessi,
ma sempre aperti agli altri, per gli altri" (Papa Francesco)

Ultime Notizie

I Video di Slaves no More: testimonianze, eventi, la storia dell'Associazione




LIBRI

Libri

NON SIAMO IN VENDITA
Irene Ciambezi

Tre ragazzine: 15 anni, 17, 13. L’età della scuola, degli amici, delle feste, degli innamoramenti, dei sogni per una vita ancora tutta da scoprire. Ma non per loro: perso ogni punto di riferimento, vengono gettate in un vortice di inganni, umiliazioni, violenze, torture indicibili. Storie partite da lontano ma finite accanto a noi. Ragazzine, quasi bambine, che vediamo lungo le strade delle nostre città, sfruttate da un mercato della prostituzione in cerca di vittime sempre più giovani. Ma conoscere non basta, occorre capire perché. Accanto alle storie, l’autrice offre un’approfondita ricerca giornalistica che, collegando dati, documenti e testimonianze dirette, spiega come avviene questo traffico di adolescenti, dalla partenza in Nigeria al passaggio in Libia, alla traversata del Mediterraneo, allo sfruttamento da parte di trafficanti e clienti. E offre una via d’uscita per spezzare questa catena.



LA STRAORDINARIA STORIA DI BLESSING, USCITA DALL'INFERNO DELLA TRATTA
«Ero completamente stordita, incredula, impaurita, disorientata. Maman Faith mi introduceva al mio nuovo “lavoro” e alla mia nuova vita in Europa. Una vita in strada. In quel momento ho saputo che ero finita nelle mani dei trafficanti. Che ero diventata la loro schiava. Come era potuto accadere? Nella mia testa si affollavano tante domande. Ancora oggi non sono in grado di rispondere. Ma ora sono convinta che dovevo passare attraverso quell’esperienza del male per scoprire il vero bene. Per questo ringrazio Dio, perché quello che ho vissuto sulla mia pelle mi permette ora di parlare e forse di liberare altre donne. Sono dovuta scendere nell’abisso per rinascere a una vita nuova». 

Blessing Okoedion con Anna Pozzi
IL CORAGGIO DELLA LIBERTÀ

prefazione di Dacia Maraini - postfazione di suor Rita Giaretta
Ed. Paoline, 2017 - pp. 128



DIETRO LE SBARRE (SnM, 2013)
Dieci anni di presenza delle religiose nel Centro di identificazione ed espulsione di Ponte Galeria (Roma)
« La “tratta delle persone” è un'attività ignobile, una vergogna per le nostre società che si dicono civilizzate! La Chiesa rinnova oggi il suo forte appello affinché siano sempre tutelate la dignità e la centralità di ogni persona! La tratta di persone è la schiavitù più estesa in questo XXI secolo!» (Papa Francesco).






SPEZZARE LE CATENE (Rizzoli, 2012)
«Siamo tutti responsabili del disagio umano e sociale che lacera il nostro Paese». Suor Eugenia Bonetti l'ha imparato lottando in prima linea, viaggiando sulle rotte della prostituzione, dall'Africa all'Italia, nel mondo della notte e della strada. Oggi ha deciso di prendere la parola perché l'assalto alla dignità femminile non si consuma più solo sui marciapiedi: è entrato nei palazzi del potere, nei media e nell'opinione pubblica. 







SCHIAVE (San Paolo, 2010)
Non prostitute, ma prostituite: costrette a vendere il proprio corpo da trafficanti senza scrupoli, che lucrano sulla loro pelle. Ecco le schiave del nuovo Millennio. Reportage impietoso di un malaffare, cui nessuno sembra in grado o ha voglia di mettere riparo. Ma c’è anche l’esempio positivo di 250 religiose di 70 congregazioni, che gestiscono case di accoglienza, in cui si rifugiano le giovani, che tentano di sottrarsi ai loro carnefici.